sabato

perché comprare un tablet al posto del netbook

Tablet o netbook...questo è il problema!
Più che un problema è un' opportunità per rispondere alla domanda che ognuno di noi si è posto.
Ma allora, quale comprare?
il netbook, meno recente, ma comunque valido

Basterà analizzare la situazione per rispondere subito.
Prima discriminante: il touchscreen vs la tastiera.
Qui il mondo si divide, perchè c' è chi vuole sentire sotto le dita i tasti che si schiacciano, quindi avere un feedback in un certo senso più sicuro, sentire quel "click" dà ovviamente sicurezza, e poi a livello tattile per molti è piacevole.
il tablet, di più recente concezione

C' è chi invece giudica il touch una manna dal cielo, un' innovazione utile, nonchè esteticamente bella e vantaggiosa, cioè non dover occupare spazio inutilmente per la tastiera fisica, ma averla integrata nello schermo, senza contare la silenziosità della digitazione (in acluni casi come ad esempio di notte può essere utilissima), ma anche il non avere polvere e sporcizia tra i tasti è sicuramente un vantaggio.
la tastiera del netbook ha vantaggi e svantaggi

Un' altro aspetto è proprio l' aspetto! Meglio un pezzo unico oppure una struttura in due parti richiudibili? Anche qui, pregi e difetti da entrambi i lati.
Nel tablet, abbiamo la praticità nell' uso nomade, di poterlo appoggiare dovunque o di tenerlo in mano, cosa che con il netbook è impossibile, d' altra parte quest' ultimo si difende bene su una scrivania, al posto di un notebook, ed è sicuramente pù pratico da usare della tavoletta, in più quando è richiuso, lo schermo è al sicuro da eventuali danni.
idem quella del tablet

Ordunque, chi la spuntera tra tablet e netebook? quale bisognerà comprare? Ancora una volta, a voi il verdetto finale...

3 commenti:

inserisci qui il tuo commento