giovedì

Differenze tra un notebook e un tablet pc

Che differenze ci sono tra un notebook e un tablet?
Se lo saranno chiesto in molti, chi per curiosità, chi per necessità di acquisto, soprattutto lavorativo.

Partiamo dal notebook:
-schermo ampio, dai 13 ai 17 pollici
-batteria non molto durevole (dipende dai modelli, si va dalle due ore alle 4)
-tastiera con le stesse dimensioni generose, praticamente uguale a quella di un fisso
-hard disk in genere molto capiente (dai 250 GB in su)
-molta RAM (2 GB in su)
-presenza di un lettore ottico cd,dvd, masterizzatore


Ora passiamo ai tablet pc:
-schermo meno ampio, dai 7 agli 11 pollici
-batteria in genere duratura, dalle 3 alle 10 ore
-tastiera solo virtuale, touchscreen
-memoria interna modesta, ma espandibile
-meno RAM, parte da128 MB
-assenza di lettori ottici

Ora che sapete le caratteristiche di entrambi i dispositivi, sta a voi trovare le differenze tra notebook e tablet!

Abbiamo fatto altri due confronti come  le differenze tra un netbook e un tablet pc e quelle tra uno smartphone e un tablet pc, potrebbero interessarvi.

3 commenti:

  1. per il momento preferisco i notebook

    RispondiElimina
  2. come esposto nell' articolo, dipende sempre dall' uso che ne fai. Allo stesso modo, ci sarà chi preferisce un netbook o un fisso o addirittura uno smartphone. Secondo che criterio preferisci i notebook?

    RispondiElimina
  3. Io sto dalla parte dei tablet soprattutto quelli Apple perchè sarà vero che sono touchscreen ma hanno sempre accessori come la tastiera da attaccare a lato del tablet, molto utile perchè leggera e pratica da staccare e riattaccare.

    RispondiElimina

inserisci qui il tuo commento